Incontro martedì 13 maggio a Marini di Cassola

Dopo il successo riscosso dagli appuntamenti promossi nelle tre frazioni per la presentazione della lista e del programma, il gruppo Vivere Cassola e il suo candidato sindaco Aldo Maroso organizzano per martedì 13 maggio un nuovo incontro aperto alla cittadinanza.
Dalle 21.00, in località Marini, nei locali della pizzeria Mexs, la nostra squadra in corsa per le elezioni comunali illustrerà il proprio progetto civico e i principali obiettivi per i prossimi cinque anni.
La serata sarà soprattutto un'occasione per far conoscere i candidati consiglieri e il candidato sindaco Aldo Maroso e per creare un momento di confronto e di scambio con la popolazione.
Nei prossimi giorni Vivere Cassola promuoverà un analogo incontro anche a San Giuseppe.

Non mancate!!! Sarà una importante occasione per conoscerci.

Seguirà un brindisi per tutti!

Il candidato sindaco Aldo Maroso presenta lista e programma

Il candidato sindaco Aldo Maroso presenta lista e programma

Grande interesse e grande partecipazione di pubblico per il ciclo di serate promosso nelle frazioni dalla lista Vivere Cassola

Volti nuovi, trasparenza, coinvolgimento della cittadinanza nelle scelte amministrative: la squadra Vivere Cassola, in corsa per le prossime elezioni comunali, ha concluso questa settimana il ciclo di serate di presentazione del programma elettorale e della lista civica che supporterà il candidato sindaco Aldo Maroso nella sfida del 25 e 26 maggio.

«Dopo i primi appuntamenti di aprile, in cui abbiamo ascoltato le istanze della popolazione, raccogliendo idee e suggerimenti - spiega Maroso - , questa settimana abbiamo voluto presentare ufficialmente progetto e candidati. La risposta è stata superiore persino alle nostre aspettative. In questi giorni infatti abbiamo visto e incontrato tante persone interessate ad una proposta alternativa, di vero cambiamento».

Un programma basato sulla trasparenza e sulla partecipazione di tutti al governo del Comune. Un programma, hanno ribadito Maroso e i candidati consiglieri, in cui giocano un ruolo di primo piano l'innovazione tecnologica e progetti concreti per il miglioramento della qualità della vita: piattaforme multimediali per consentire ai cittadini di accedere agli atti e di interagire con gli amministratori, messa in sicurezza di strade e incroci, realizzazione di nuove piste ciclabili di collegamento fra le frazioni e con i Comuni limitrofi, una pianificazione urbanistica sostenibile, che preveda una riduzione del consumo di territorio e punti ad una progressiva separazione tra zone produttive e residenziali. Vivere Cassola intende inoltre affrontare con il massimo impegno questioni gravi ed urgenti, come gli espropri per la realizzazione della Superstrada Pedemontana e la grande incompiuta, l'Acquapark.

 

La lista

Le tre serate nella frazioni hanno dato l'opportunità ad Aldo Maroso di far conoscere la sua squadra: un gruppo di persone giovani (l'età media è 39 anni), impegnate nel sociale, nel volontariato, nelle parrocchie, nello sport, e oggi decise a mettersi a disposizione di un progetto civico slegato da logiche partitiche e nato da un profondo desiderio di cambiamento.

Ecco i nomi dei candidati consiglieri:

Giorgia Bozzetto, 20 anni, impiegata

Simone Bresolin, 40 anni, impiegato

Anna Zanon, 27 anni, studentessa

Giannina Scremin, 54 anni, responsabile Cna di Bassano

Manuela Bertoncello, 38 anni, avvocato

Giulia Milani, 19 anni, studentessa

Elsa Antonia Simonetto, 55 anni, impiegata comunale

Andrea Todesco, 34 anni, commercialista

Giannantonio Stangherlin, 44 anni, avvocato

Antonio Scalco,45 anni, ferroviere

Silvia Dalla Rosa, 39 anni, educatrice

Marta Orlando Favaro, 39 anni, insegnante

Renato Gianturco, 49 anni, pubblicitario

Luca Visentin, 47 anni, impiegato tecnico

Marco Giacobbo, 34 anni, ingegnere edile

Maurizio Pan, 53 anni, commerciante

Lettera ai cittadini

Cari concittadini,
alle prossime elezioni comunali del 25 Maggio mi presenterò come candidato sindaco.

Mi chiamo Aldo Maroso, ho 65 anni, sono sposato e ho tre figli.
Sono laureato in matematica e ho insegnato per molto tempo. Da vent’anni mi dedico con passione al volontariato sportivo e parrocchiale, perchè mi piace stare tra la gente e poter dare un aiuto.
Sono stato consigliere comunale di minoranza a Cassola tra il 2004 e il 2009, e redattore del periodico Liberamente Cassola dal 2006 al 2010.

Perchè mi candido?
1. il nostro programma vuole rappresentare una svolta radicale nel modo di amministrare, in cui gli imperativi sono trasparenza nostra e partecipazione Vostra, attenzione alla qualità della vita e al concetto di Comunità;
2. Vivere Cassola è una lista civica e non partitica, anche se con i partiti dialoga, per cui non abbiamo vincoli od obblighi. Io stesso non ho mai avuto alcuna tessera di partito.
3. voglio e vogliamo coinvolgere tutti i cittadini che lo desiderano, nell’ambiente civico, per prepararli a diventare dei buoni amministratori nei prossimi anni.

Il programma che leggerete a breve nei volantini, e che potrete approfondire nel nostro sito-web, è costituito da obiettivi concreti che chiamiamo “cose buone da fare” per vivere bene a Cassola e che abbiamo suddiviso in cinque aree: Vivere il Comune, Vivere il Nuovo, Vivere la Vita, Vivere il Territorio e Vivere il Domani.

La nostra missione è lasciare ai nostri figli una città migliore di come l’abbiamo ricevuta. Se saremo eletti, a fine mandato vorremo essere giudicati per questo. Si tratta
di un obiettivo ambizioso e di una prova piuttosto dura, ma siamo in tanti a crederci e lo faremo.

Voglio essere il coordinatore di una squadra alla quale appartenete tutti Voi, è tempo di far entrare in Municipio la società civile: persone come Voi, come noi.
Con l’augurio sincero di poter dire, un domani, “C’ero anch’io!”

Aldo Maroso

Gazebo nelle piazze

Un altro week-end di gazebo nelle piazze del nostro Comune!

Una nuova occasione per incontrare i nostri cittadini, stringere loro la mano, condividere idee e pensieri, ma soprattutto, ascoltare le loro proposte ed offrire a tutti la possibilità di tornare a Vivere veramente questo paese!

Ti aspettiamo sabato 3 e domenica 4 maggio; potrai conoscere il candidato sindaco Aldo Maroso e tutti i rappresentanti della lista Vivere Cassola, ed in particolre quelli della tua frazione.

SAN GIUSEPPE:
SABATO 3 MAGGIO 14:00 - 19:00
DOMENICA 4 MAGGIO 8:30 - 12:30

SAN ZENO:
SABATO 3 MAGGIO 18:00 - 19:00
DOMENICA 4 MAGGIO 08:00 - 12:30

CASSOLA:
DOMENICA 4 MAGGIO 08:00 - 11:00
 

I componenti della Lista "Vivere Cassola"

La Lista è composta da persone la cui storia personale è caratterizzata più da esperienze di servizio ai cittadini, che da esperienze politiche.

Chi vi fa parte, infatti, ha accettato di porre al primo posto il Progetto amministrativo e culturale che pone al centro Cassola e i suoi cittadini, per cui non sarà condizionato dalle ideologie o dalle logiche di questo o quel partito.

Poi consultare in modo più dettagliato tutti i candidati della lista "Vivere Cassola" alla pagina dedicata alla presentazione del gruppo.

La vita in arancione

La vita in arancione ( Articolo di Bassanonet.it )

“Sono il portavoce della mia squadra: i “ragazzi” della lista e tutti i cittadini di Cassola.” Aldo Maroso, candidato sindaco di “Vivere Cassola”, lancia il suo progetto. "Chi vive a Cassola non deve sentirsi un suddito ma un cittadino"

Arancione il logo della lista, arancione la maglietta messa su per l'occasione (con la scritta “Mi piace vivere! E a te?”), arancione la filosofia che sta alla base dell'intero progetto elettorale. “L'arancione è simbolo di vita”, spiega il candidato sindaco Aldo Maroso. “Vita”, del resto, è la parola alla radice del nome della civica che lo lancia come aspirante primo cittadino: “Vivere Cassola”.
E rappresenta anche, come vedremo, il leitmotiv dei valori che ne ispirano programma e obiettivi.
Il 65enne docente di matematica in pensione (23 anni di insegnamento all'ITC Einaudi e altre scuole superiori), residente a San Giuseppe di Cassola, sposato, con tre figli, attivo nel volontariato con l'associazione Ponti di Pace, già redattore del periodico di controinformazione “Liberamente Cassola”, grande appassionato di bicicletta e di altri sport, monta in sella ad un progetto che si propone dichiaratamente di immettere aria nuova nel Comune di Cassola, dove per “Comune” si intende sia il Palazzo che amministra che il territorio amministrato.
Un progetto “nato dalla società civile e non dai partiti”, i cui promotori - come sottolinea Maroso - si sono raccolti attorno “a valori irrinunciabili per la comunità e alle cose urgenti, indispensabili e condivise da fare”. Gruppo che alla fine è arrivato all'indicazione del suo nome, e non viceversa. [...]

continua a leggere l'articolo su Bassanonet.it

 

Presentazione candidato

Presentazione ufficiale stamane, al centro diurno anziani di San Giuseppe di Cassola, del candidato sindaco Aldo Maroso che corre per le amministrative sotto il segno di "Vivere Cassola".

La Lista Civica “Vivere Cassola” è un Progetto di innovazione amministrativa e culturale che nasce dalla grande voglia di cambiamento che si respira tra la gente di Cassola.
Non è un caso che la Lista sarà composta da persone la cui storia personale è caratterizzata più da esperienze di servizio ai cittadini, che da esperienze politiche.

Presentazione della lista Vivere Cassola: servizio di Bassanoweb.tv

Presentazione della lista Vivere Cassola: servizio di BassanoNotizie TVA

 

Abbonamento a RSS - presentazione lista