La lista

la lista Vivere Cassola

 

 

/sites/all/themes/coworker/images/staff/2019/gazzola.jpg

Filippo Benacchio - 20 anni

Studia economia alla Ca’ Foscari di Venezia, ha 24 anni e si candida con Vivere Cassola perché crede nel progetto civche mette al centro dell’attenzione l’interesse dei cittadini.

 

 

 

 

 

 

Sara Bertapelle - 26 anni

Di lavoro fa la commessa, cosa che le permette di interfacciarsi quotidianamente con le persone. Da molti anni si impegna in parrocchia e questa è la  sua prima esperienza politica.

 

 

 

 

 

 

Manuela Bertoncello - 43 anni

Vicesindaco uscente e assessore ai lavori pubblici. Sposata e con una figlia, vuole continuare a lavorare per Cassola, per creare un paese in cui vivere bene.

 

 

 

 

 

 

Simone Attilio Bresolin - 45 anni

Lavora come tecnico di laboratorio e nel tempo libero si dedica al vvolontariato. Crede fermamente che l’ambiente vada tutelato e nei cinque anni di amministrazione si è occupato soprattutto di queste tematiche.

 

 

 

 

 

 

Massimo Gazzola - 38 anni

Sposato con un bimbo di quattro anni, è tecnico elettrico di una ditta che produce macchine per la lavorazione dell’oro. Gli piace correre. Capo scout da una vita, si riconosce nel motto “Lascia il mondo un po’ più migliore di come l’hai trovato”.

 

 

 

 

 

 

        Marco Giacobbo - 39 anni

Sposato, con due figlie. È socio di uno studio che si occupa di progettazione edilizia. Durante la passata amministrazione ha preso parte alla commissione territorio e bilancio. La partecipazione attiva è un suo valore.

 

 

 

 

 

 

        Valter Lovato - 63 anni

Sposato, due figli, attualmente in pensione, si impegna in diverse associazioni del territorio e si interessa alle tematiche ambientali. Ha seguito da cittadino attivo la passata amministrazione, ora vuole metterci la faccia.

 

 

 

 

 

 

        Giulia Milani - 24 anni

Studia psicologia a Padova, è impegnata nei gruppi parrocchiali. Presidente del consiglio comunale, si candida per rappresentare una Cassola giovane ed attiva, con lo sguardo rivolto al futuro.

 

 

 

 

 

 

       Marta Orlando Favaro - 44 anni

Assessore allo sport, cultura, istruzione e politiche giovanili. Insegnante di scienze motorie al liceo, attiva per molti anni in diverse società sportive. Crede molto nel protagonismo dei giovani, nella cultura e nella scuola, luogo di crescita e scambio.

 

 

 

 

 

 

       Giannina Scremin - 59 anni

Sposata, con un figlio, è responsabile nel patronato di assistenza di un’associazione di categoria imprenditoriale. Il volontariato è stato elemento costante, con particolare attenzione al mondo femminile.

 

 

 

 

 

 

       Elsa Simonetto - 60 anni

Assessore a bilancio e tributi, da quarant’anni è responsabile dell’area economica e amministrativa culturale del Comune di Pove. Vuole mettere a disposizione le sue competenze per il bene di Cassola.

 

 

 

 

 

 

        Stefano Siviero - 49 anni

Sposato, un figlio, impiegato. Dall’esperienza nel mondo delle associazioni, ha rafforzato la convinzione che si debba riscoprire e consolidare i valori sui  quali si fonda la nostra società.

 

 

 

 

 

 

       Giannantonio Stangherlin - 49 anni

Sposato da 19 anni, padre da più di 13, è avvocato da più di vent’anni. Assessore uscente all’urbanistica. Crede che l’impegno amministrativo sia un servizio da svolgere con onestà, trasparenza, umanità, competenza, equilibrio e determinazione.

 

 

 

 

 

 

       Giorgia Tosin - 31 anni

Formazione ed esperienze la rendono sensibile ai bisogni dei giovani e delle persone fragili. Lavora presso la società ginnastica Junior 2000, ama lo sport, gli animali e fa parte di un’associazione di pet therapy. Crede nell’importanza di ascolto e condivisione come strumenti di crescita ed innovazione.

 

 

 

 

 

 

        Luca Visentin - 52 anni

Sposato con due figli, sono socio in un’azienda meccanica di attrezzature e macchine orafe. Segretario locale della Lega, crede nell’onestà, nella trasparenza, nella trasparenza, nella determinazione e nella competenza dei suoi amici di lista. La Cassola che vorrei? Vivibile, condivisa nelle scelte importanti, onesta e trasparente

 

 

 

 

 

 

       Ilaria Zilio - 30 anni

Impegnata su vari fronti nella formazione di giovani: comunicazione scientifica, capo scout, allenatrice di vovinam. Crede nell’importanza dell’educazione e nella valenza educativa dello sport. Sposata, crede nella famiglia, nel servizio e nel senso di bene comune.